ACCEDI AL Il Messaggero.it


oppure usa i dati del tuo account

UNA LUNA CHIAMATA EUROPA


Regia di Kornél Mundruczó

TRAMA

Il giovane migrante Aryan viene ferito a colpi di pistola da un poliziotto mentre attraversa illegalmente la frontiera. Ma, invece di morire, scopre di poter volare. Trovatosi al cospetto di questo miracolo, il dottor Stern prima vuole sfruttare il ragazzo, poi lo protegge da chi lo vuole morto.

DETTAGLI

ANNO: 2018

GENERE: drammatico

REGIA: Kornél Mundruczó

ATTORI: Merab Ninidze, Zsombor Jéger

DURATA: 100