ACCEDI AL Il Messaggero.it


oppure usa i dati del tuo account

I musei e lo stop ai direttori stranieri: paralisi nel Paese dell'eterno cavillo

I musei e lo stop ai direttori stranieri: paralisi nel Paese dell'eterno cavillo

Sedici precedenti pronunciamenti del Tar e altri sei del Consiglio di Stato non sono bastati. Da ieri la scelta di affidare la guida dei musei pubblici italiani anche a direttori di nazionalità straniera viene di nuovo messa in discussione, per opera della sesta sezione del Consiglio di Stato e a seguito di un ricorso vecchio ormai di qualche mese. Il capello viene nuovamente spaccato in non si sa più quante parti e i giudici, pur promuovendo la procedura scelta dal ministero dei beni culturali a proposito della valutazione...


© RIPRODUZIONE RISERVATA

CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Sabato 3 Febbraio 2018 - Ultimo aggiornamento: 08:42

Vasco Rossi: "Le cose fatele bene, altrimenti non fate nulla"
Video

Vasco Rossi: "Le cose fatele bene, altrimenti non fate nulla"

  • «Ci baciamo?»: ecco cosa ha sussurrato il Principe Harry a Meghan durante le nozze

    «Ci baciamo?»: ecco cosa ha...

  • Nadia Toffa ancora assente dalle Iene: le sue ultime immagini in tv e le sue condizioni di salute

    Nadia Toffa ancora assente dalle Iene: ecco...

  • Alessia Marcuzzi mamma detective: «Mio figlio? Con una App so esattamente dove si trova»

    Alessia Marcuzzi mamma detective: «Mio...

  • Joe Cocker il 20 maggio avrebbe compiuto 74 anni

    Joe Cocker il 20 maggio avrebbe compiuto 74...

  • Pupo: «Ai reality? Finchè non avrò bisogno di soldi non ci andrò mai»

    Pupo: «Ai reality? Finchè non...

  • Enzo Tortora ci lasciava 30 anni fa

    Enzo Tortora ci lasciava 30 anni fa

  • Alvaro Vitali: «Banfi e la Fenech rinnegano il cinema sexy»

    Alvaro Vitali: «Banfi e la Fenech...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

CULTURA

CINEMA

TELEVISIONE

MUSICA