ACCEDI AL Il Messaggero.it


oppure usa i dati del tuo account

Padova Pride Village, la sigla ufficiale è firmata da Cristiano Malgioglio: anche Barbara D'Urso all'inaugurazione

Cristiano Malgioglio firma la sigla del Padova Pride Village: all'inaugurazione anche Barbara D'Urso


È firmata da Cristiano Malgioglio la sigla ufficiale dell’undicesima edizione del Padova Pride Village, che aprirà ufficialmente le proprie porte venerdì 15 giugno al Polo Fieristico di Padova. A far ballare il pubblico del Festival per tutta l'estate sarà il suo ultimo singolo “Danzando Danzando”, presentato durante la semifinale del GF: una hit dai ritmi latini già disponibile su tutti gli store digitali.
 



Ai colori del Sud America si rifà anche il video della sigla, ideato da Lorenzo Bosio, direttore artistico del Padova Pride Village e diretto da Nicholas Bastianello, che vede protagonista l’intera animazione del Pride insieme al corpo di ballo. E la sera dell’inaugurazione sarà Malgioglio in persona a cantarla insieme a tutta l’animazione del Pride Village, esibendosi poi in un live in cui presenterà tutti i suoi più grandi successi, tra i quali “O maior golpe do mundo (mi sono innamorato di tuo marito)”.

A tagliare il nastro dell’XI edizione, venerdì 15 giugno, ci sarà anche Barbara D’Urso, regina della televisione italiana, con ascolti record in tutte le sue trasmissioni, da Pomeriggio 5 a Domenica Live e fino all’attuale edizione del Grande Fratello, e soprattutto da sempre in prima linea per i diritti. «Nella mia vita mi sono sempre battuta per i diritti civili, contro l'omofobia e la violenza sulle donne – spiega Barbara D’Urso - Ho quindi accettato con grande piacere l’invito a partecipare al Padova Pride Village come madrina. Sono sicura sarà una bellissima serata».

«Due icone del mondo dello spettacolo e della musica che hanno sempre sostenuto i diritti di tutti – dichiara Alessandro Zan, Fondatore del Padova Pride Village - Barbara da anni, grazie al suo impegno personale e ai suoi programmi, fa entrare nelle case degli italiani un messaggio di uguaglianza e parità; Cristiano con le sue canzoni e i suoi testi, talvolta irriverenti, da sempre conduce una campagna di sdoganamento delle tematiche e dei sentimenti LGBT. Con questi due ospiti vogliamo ribadire con chiarezza che questa estate sarà dedicata alla lotta alle discriminazioni e all’omotransfobia».

Il Padova Pride Village rimarrà aperto dal mercoledì al sabato, fino a sabato 8 settembre con un’extradate sabato 15 settembre che chiuderà l’estate patavina.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Martedì 12 Giugno 2018 - Ultimo aggiornamento: 21:39

Giulia De Lellis, incidente hot: mostra un po’ troppo su Instagram
Video

Giulia De Lellis, incidente hot: mostra un po’ troppo su Instagram

  • Alda D’Eusanio contro la Rai: «Hanno fatto di me carne di porco»

    Alda D’Eusanio contro la Rai:...

  • Valentina Dallari, il dramma dell'anoressia: ecco com'è ora l'ex tronista di Uomini e Donne

    Valentina Dallari, il dramma...

  • Flavio Insinna, cachet milionario per L'Eredità: ecco quanto guadagnerà

    Flavio Insinna, cachet milionario per...

  • Dopo la causa con la Rai, Milo Infante torna in tv con un nuovo programma: dove lo vedremo

    Dopo la causa con la RAI, Milo Infante torna...

  • Mara Venier torna in Rai: «Mi mancherete amici miei», il saluto a Maria De Filippi

    Mara Venier torna in Rai: «Mi...

  • «Faccia di m...a», Belen Rodriguez e i giornalisti: dopo il gesto furioso, l'insulto sui social

    «Faccia di m...a», Belen...

  • Come mai Rovazzi e J-Ax sono spariti dalla vita di Fedez? Ecco svelato il possibile motivo

    Come mai Rovazzi e J-Ax sono spariti dalla...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
2 di 2 commenti presenti
2018-06-13 08:20:49
Che schifo.
2018-06-13 13:28:04
pride di che? Ma andate a zappare

CULTURA

CINEMA

TELEVISIONE

MUSICA